Crisantemi: non solo fiori dei morti

Oggi vi spieghiamo il significato dei crisantemi, conosciuti in Italia come “fiore dei morti”.

I crisantemi sono i fiori di una pianta che appartiene alla famiglia delle “asteraceae” di cui esistono più di 200 varietà in molte parti del mondo, dalla Cina all’Europa. Nel caso di crescita spontanea, la pianta può raggiungere il metro di altezza ed è caratterizzata da un profumo molto intenso, a tratti sgradevole.

Il nome deriva dal greco e significa “fiore d’oro”. Difatti, solo in Italia ha acquisito la definizione di “fiori dei morti” ma l’accostamento è dovuto solamente alla concomitanza tra la sua fioritura e il calendario: i crisantemi infatti fioriscono proprio tra la fine di ottobre e i primi di novembre, che è appunto il giorno della commemorazione dei defunti per la cultura religiosa del cristianesimo.

In altre culture, invece, non esiste questo accostamento e i crisantemi assumono un significato diverso, addirittura opposto.

I crisantemi nella cultura occidentale

Nella cultura occidentale non influenzata dal cristianesimo, i crisantemi acquisiscono un significato in base al colore che li caratterizza: rosso per l’amore, quindi acquisisce lo stesso significato degli altri fiori rossi, il “ti amo” è implicito; giallo per un messaggio di trascuratezza, invidia o gelosia; bianco per la purezza, l’amicizia, la sincerità.

I crisantemi nella cultura orientale

Nella cultura orientali, i crisantemi hanno sempre e comunque un’accezione positiva. In Corea e Cina, per esempio, è il fiore per eccellenza (come la rosa in Italia, per capirci) da regalare nelle occasioni importanti: fidanzamento, compleanno, anniversario, etc.

In Giappone,poi, vi è proprio la cultura dei crisantemi, tanto da averli eletti a fiori nazionali. Infatti, in occasione della sua fioritura, l’Imperatore apre i giardini imperiali per mostrare a tutti le numerosissime varietà che vi son coltivate e le nuove varietà che ogni anno vengono inserite.

Insomma, in tutto l’Oriente, i crisantemi sono i fiori della gaiezza, della gioia, della felicità, tutto il contrario di ciò che simboleggiano in Italia. Proprio per questo motivo Fioriflor vuole dare la possibilità ai suoi lettori di rinnovare il significato dei Crisantemi, con “Coccola D’autunno – Mazzo di fiori misti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *