A B C dei fiori

Per non sbagliare, per regalare il fiore giusto, ecco una piccola guida al linguaggio dei fiori.

A – B – C – D – E – F – G – L – M – N – O – P – R – T – V

A

Acacia: amore…platonico! Da usare quando non volete scoprirvi troppo.

Agrifoglio: forza e resistenza.

Alloro: trionfo.

Ambrosia: amore corrisposto.

Anemone: per la sua caducità simboleggia i sentimenti effimeri, il senso di abbandono e l’amore tradito, ma anche la speranza e l’attesa. Da regalare per dire: mi trascuri, torna da me. Non solo ad un amore ma anche ad un amico e un parente.

Artemisia: serenità, felicità, salute. Da regalare per ringraziare di quello che ci viene donato ogni giorno.

Azalea: simbolo cinese della femminilità e della temperanza, simboleggia anche la fortuna, un fiore da regalare prima di affrontare una prova importante.

B

Begonia: fai attenzione.

Balsamina: fidanzamento. Da donare come se fosse un invito a sciogliere i dubbi.

Biancospino: speranza, e prudenza. Si può regalare in attesa di una risposta positiva.

Bocca di leone: indifferenza.

Bucaneve: consolazione. Da donare per attestare la propria solidarietà.

C

Calendula: dispiacere, gelosia, pena d’amore.

Cactus: durata.

Camelia: sacrificio. E’ un pegno e un impegno ad affrontare ogni sacrificio in nome dell’amore.

Camelia rossa: sei la fiamma nel mio cuore.

Camelia bianca: sei adorabile.

Ciclamino: rassegnazione e addio.

Crisantemo: dolore.

D

Dalia: riconoscenza, buon gusto, si donano solitamente per esprimere gratitudine.

E

Edera: fedeltà, amore esclusivo

Erica: solitudine

F

Felce: sincerità

Fiordaliso: delicatezza e primo amore

Fiori d’arancio: verginità, fecondità, purezza e per i più coraggiosi richiesta di matrimonio.

Fiori di ciliegio: buona educazione

Fiori di pesco: amore immortale.

G

Gardenia: sincerità. Se qualcuno pensa che abbiate mentito questo è il fiore giusto per dire la vostra.

Garofano bianco: fedeltà. E’ il simbolo di un amore reciproco. Donatelo per dirle che è unica.

Garofano rosso: rabbia, risentimento, ma anche energia.

Gelsomino bianco: amabilità, affetto, è il fiore della timidezza da usare quando ci si vuole

esporre ma non troppo.

Gelsomino giallo: gentilezza, candore, eleganza e nobiltà.

Geranio: stupidità,follia.

Giacinto blu: costanza.

Giacinto porpora: perdonami.

Giacinto rosso o rosa: gioco.

Giacinto giallo: gelosia.

Giglio: purezza. Una leggenda narra che Maria abbia scelto Giuseppe tra tanti perché lo vide con un giglio in mano. Nel significato dei fiori oltre che rappresentare la purezza e la castità, significato che ancora permane, il giglio oggi simboleggia la nobiltà e la fierezza d’animo. E’

il fiore ideale da regalare ad una donna fiera, onesta e di classe, per dirle che la consideriamo una regina.

Giglio giallo: nobiltà.

Giglio rosa: vanità.

Girasole: amore adorante, amore infelice.

I

Iperico: originalità.

Iris: simboleggia la fede e la speranza ma anche la voglia di mandare un messaggio. Per comunicare che ci sono novità o buone notizie per fare gli auguri per chi sta per intraprendere qualcosa d’importante.

Iris giallo: ardo di passione per te.

L

Lauro: gloria, trionfo, afrodisiaco.

Lavanda: buona fortuna, o diffidenza e distacco.

Lillà bianco: purezza e verginità.

Lillà giallo: sono fra le nuvole.

Lillà tigre: orgoglio.

Lillà della valle: tenerezza, umiltà.

M

Magnolia: nobiltà

Margherita: semplicità, innocenza, spontaneità, bontà, freschezza e purezza.

Mimosa: innocenza, libertà, autonomia.

Mughetto: verginità, civetteria.

N

Narciso: egotismo

Nontiscordardime: amore eterno e fedeltà perpetua.

O

Orchidea: sensualità, passione. Il fiore da regalare quando siete proprio sicuri che la vostra passione sia corrisposta. Nel linguaggio dei fiori l’orchidea significa “grazie per esserti concessa!”

P

Palma: vittoria.

Papavero rosa: serenità, vivacità.

Papavero rosso: orgoglio.

Passiflora: fede, religione.

Primula: giovinezza, primo amore, speranza di rinnovamento

R

Rododendro: primo amore

Rosa: la rosa meriterebbe un dizionario a parte. Ogni colore porta con sè un messaggio diverso. Importante però è conoscere il significato che le accomuna tutte. La rosa è il simbolo del segreto , delle cose da rivelare con delicatezza. La rosa il cui bocciolo è ben nascosto dai

petali incarna anche la castità femminile mentre la rosa sbocciata rappresenta bellezza della gioventù.

Rosa bianca: silenzio.

Rosa canina: delicatezza e piacere ma anche sofferenza e dolore.

Rosa gialla: gelosia.

Rosa rosa: tenerezza.

Rosa rossa: passione, vero amore.

T

Tulipano: non tutti lo sanno ma il fiore che rappresenta il vero amore è il tulipano, il fiore perfetto per una dichiarazione d’amore in piena regola. La leggenda popolare racconta che il fiore sia nato dal sangue di un giovane suicidatosi per amore. Perfetto per dire che amate e amerete per sempre.

Tulipano rosso: dichiarazione d’amore.

Tulipano giallo: c’è il sole nel tuo sorriso.

Tulipano violetto: modestia.

V

Viola del pensiero: pensiero intenso e romantico, è adatta per essere donata agli anniversari.

Violetta: umiltà e modestia

trova fiori e piante da regalare sul sito

Ti aspettiamo!

Il galateo dei fiori

 

I fiori hanno il loro galateo che suggerisce alcune regole generali da tenere in considerazione tutte le volte che si intende regalare un fiore o un mazzo di fiori.

Ecco alcuni suggerimenti per evitare di commettere errori.

Il fiore giusto

In alcune occasioni i fiori devono avere una certa importanza e allora la scelta cade sulle orchidee. In questo caso è meglio scegliere piccole orchidee su un lungo ramo: sono le più eleganti e leggere, anche se avranno una durata inferiore rispetto alle specie a grande fiore.

L’orchidea può essere donata anche da sola soprattutto se in una elegante confezione.

http://www.fioriflor.com/it/195/phalenopsis_rosa.html

Un grande mazzo o un grazioso bouquet?

Regalare mazzi enormi, soprattutto se particolarmente ingombranti, non è di buon gusto.

Leggi ancora

Il Narciso

 

Il narciso è uno tra i primi fiori a sbocciare, annunciando l’imminente arrivo della primavera.

Il nome Narciso deriva dal greco narkào, che letteralmente significa “che stordisce “, perché anticamente si riteneva che il profumo di questo fiore avesse proprietà soporifere, quasi fosse un narcotico.
Nella valle del Trigno è presente ai primi di febbraio e sino a metà aprile allo stato spontaneo,
chiamato anche ‘Narciso tazzetta’ dal profumo simile al miele.

Nell’arte tradizionale del tatuaggio cinese, il significato del narciso è simbolo di buon auspicio che induce ad emergere il talento nascosto in se stessi e ad assicurare il giusto riconoscimento nella carriera quale premio per il duro impegno nel lavoro.

I narcisi rappresentano pertanto il dono migliore per coloro che stanno tentando di ottenere un avanzamento professionale e fortuna nella vita. Un mazzo di questi fiori allegri, che sembrano raggi di sole emanati dal suolo e sono celebrativi del decimo anniversario di matrimonio, portano felicità ; per questo motivo vennero presi anche come simbolo della Pasqua per rappresentare la gioia della Resurrezione di Gesù. Sono perfetti recisi in un cestino accanto alle uova di cioccolato di Pasqua o con altri fiori di Pasqua.

Leggi ancora

Torte anti zanzare ed Orto sul web: piccoli geni crescono !

Torte aromatiche realizzate per i ristoranti e da utilizzare come antizanzare o per dare sapore ai piatti, miele curcuma come antinfiammatorio, un APP web per progettare e coltivare un orto a distanza, ma anche pasta biologica prodotta recuperando antiche varietà di grano. Queste alcune delle idee innovative premiate con l’Oscar Green 2015, il premio nazionale promosso da Coldiretti Giovani Impresa.

Leggi ancora

Non pagavano i fiori e li rivendevano nel Torinese

Succede anche questo nel mercato italiano dei fiori, acquistavano fiori e piante senza effettuare alcun pagamento per poi rivenderli in provincia di Torino.

A patire la truffa dei fiori sono state due aziende di Verbania ( secondo quanto afferma La Stampa) contro le quali hanno operato tre uomini di Torino scoperti dalla Squadra Mobile del capoluogo Piemontese. I titolari alla polizia avevano presentato due distinte denunce: nel novembre dello scorso anno e nel febbraio 2015. Il primo agricoltore lamentava il raggiro in merito a quattro ordinativi, ricevuti nell’aprile 2014, del valore complessivo di 10 mila euro.

Leggi ancora

Un Fioraio rifiuta di addobbare con fiori un matrimonio Gay

Un Fioraio rifiuta di addobbare con fiori un matrimonio Gay

Sono stato un fioraio a Richmond, Washington. Per più di 30 anni. In quel tempo, ho sviluppato stretti rapporti con molti dei miei clienti. Uno dei miei preferiti è stato Rob Ingersoll. Ingersoll si intratteneva con piacere spesso a parlare. Come me, aveva un occhio artistico. Mi piacerebbe provare a creare addobbi davvero speciale per lui. Sapevo che era gay, ma non mi importava – Ho sempre apprezzato la sua compagnia e la sua creatività. Poi mi ha chiesto di creare delle composizioni floreali per il suo matrimonio. Io amo Rob, e io ero sempre stato felice di progettare addobbi per il suo giorno special Ma c’è qualcosa di diverso in un matrimonio. Ogni persona che opera in professioni creative come me, deve regolarmente prendere decisioni su dove prestare il proprio talento artistico e a quali eventi partecipare.Per me, conta molto il messaggio che sto comunicando quando qualcuno mi chiede di “dirlo con i fiori.” Sono cresciuto in una famiglia cristiana. Leggi ancora